Gli ormoni della felicità - ADNTRO

Gli ormoni della felicità

Molte sono le volte in cui diamo la colpa agli ormoni per le nostre emozioni e in un certo senso è così. Il ormoni sono composti chimici naturali molto potenti coinvolto in numerose e importanti processi del nostro corpo, ma con le nostre azioni possiamo potenziarne la secrezione.

Endorfina, serotonina, dopamina e ossitocina sono quattro sostanze chimiche naturali (ormoni) note come "il quartetto della felicità”. Questo nome è dovuto al fatto che questi ormoni sono coinvolti in processi biologici che scatenano la sensazione di felicità.

Il endorfine Sono considerati la morfina del corpo e puoi aumentare i tuoi livelli ridendo, praticando i tuoi hobby preferiti e dormendo bene la notte.

L'assenza di serotonina possono essere responsabili della sensazione di solitudine e depressione, infatti, molti farmaci antidepressivi agiscono sui recettori della serotonina del cervello (come la Fluoxetina, disponibile nella nostra sezione su farmacia). Fare sport ed esporsi al sole può aumentare i livelli di serotonina.

Per dopamina le viene attribuito il ruolo di mediatore del piacere. Tuttavia, ha più a che fare con motivazione. Per aumentare i livelli di dopamina, impara a goderti i piccoli piaceri della vita e fissa obiettivi a breve termine.

Per ossitocina è associato a legami affettivi ed è conosciuto come "l'ormone dell'abbraccio". Studi scientifici hanno dimostrato che la somministrazione di questo ormone aumenta il generosità, il fiducia, i sentimenti di amore e di empatia, il eccitazione sessuale e riduce lo stress. Allo stesso modo, studi condotti su topi privi del gene che codifica per il recettore dell'ossitocina (il gene OXTR), mostrano che questi animali presentano comportamenti sociali ed emotivi aberranti.

Felice incontro di due amici che si abbracciano per strada

Ma in realtà, l'unione di questi ormoni al loro corrispondente ricevitori sono quelli che regolano la sistema nervoso generando quello sensazione di felicità.

Ora, per quanto aumentiamo i nostri livelli ormonali, se non hanno un recettore a cui legarsi, l'informazione non raggiungerà il nostro sistema e non raggiungeremo quella sensazione di felicità. Ecco perché ciò che è veramente importante in questi processi sono i ricevitori e analizzando le varianti genetiche associate ai recettori dell'ossitocina e della dopamina, possiamo fornirti la tua predisposizione genetica ad avere livelli alti o bassi di questi ormoni.

Resta sintonizzato sulla sezione fatti divertenti a partire dal ADNTRO e scopri come sono i tuoi livelli di ossitocina e dopamina!

it_ITItaliano